Compensi

I compensi per l’attività professionale prestata verranno stabiliti d’accordo con gli Assistiti nella massima trasparenza e tenendo conto dei costi delle diverse operazioni legali, che vengono di volta in volta concordate tra Avvocati e Assistiti.


Gli interventi avvengono nella massima trasparenza e l’Assistito viene informato giorno per giorno dei diversi eventi, delle udienze e delle eventuali comunicazioni da parte della Magistratura.

Le spese postali e di cancelleria sono a carico dello studio e non vanno a gravare sui compensi.


L’assistito, inoltre, viene informato preventivamente dei costi relativi alle azioni legali da intraprendere (bolli, contributi unificati, marche magistrato).


Per quanto concerne le tabelle lo studio non si eleva al di sopra dei minimi previsti.